Posizione del serramento nel muro: come appaiono le diverse soluzioni?

posizione del serramento nel muro casa lago di garda

Posizione del serramento nel muro: Serramenti in luce, in mazzetta o a filo interno?

<< Qual è la soluzione migliore dal punto di vista pratico, termico? E come appaiono nella parete? Scoprilo nell’articolo! >>

Se stai progettando o ristrutturando la tua nuova casa avrai sentito nominare termini come “serramenti in luce” serramenti in mazzetta” oppure “serramenti a filo interno”

Magari ti hanno anche mostrato qualche disegno tecnico di una o più soluzioni ma non ti è chiaro quale sia la soluzione più adatta a te.

Ti capisco, i disegni tecnici non riescono a mostrarti come appariranno le future finestre in modo chiaro!

In questo articolo ti parlo proprio dei diversi posizionamenti nella parete e ti mostro come appaiono le diverse soluzioni

Ti parlo delle differenze tra i vari posizionamenti sotto tutti i punti di vista, non solo quello termico.

Non sarà un articolo tecnico ma un articolo ricco di spunti per te che devi scegliere le tue nuove finestre. Sarò schematica per essere il più chiara possibile!

Bene, Partiamo!

LE SOLUZIONI

Posizione del serramento nel muro: Il serramento in mazzetta e mezzeria

serramento in mazzetta

In “mezzeria” (o centro spalletta) significa che il serramento è nel centro della parete e “in mazzetta” che è posizionato su una parete costruita “a elle” che ha quindi una battuta che accoglie il serramento.

In questo modo il serramento è in parte nascosto e, dall’esterno, se ne vede solo una piccola parte.

Si nasconde infatti quasi tutto il telaio mentre rimane visibile il profilo dell’anta mobile.

serramento in mezzeria in mazzetta

Visione interna di serramento in mazzetta

serramento in mezzeria in mazzetta

Visione esterna di serramento in mazzetta

Dettaglio esterno di serramento in mazzetta con zanzariera nascosta

Posizione del serramento nel muro: Il serramento in mazzetta a filo interno

serramento filo interno

Il serramento a filo interno è quel serramento che si trova verso l’interno della parete.

Avrà quindi coprifili sui 4 lati o comunque una cornice sul perimetro.

E’ in mazzetta anche in questo caso perché la parete ha la battuta che ne nasconde in parte il telaio all’esterno

serramento a filo interno

Visione interna di finestra a filo interno

Posizione del serramento nel muro: Il serramento in luce

serramento in luce

Serramento in luce significa che questo occupa tutta la luce architettonica cioè tutto il foro della parete.

Non c’è quindi battuta nella parete ma questa è diritta.

In questo caso, sia dall’interno che dall’esterno, sarà visibile tutto il profilo sia dell’anta che del telaio.

La parete è dritta e il serramento non rimane nascosto ma tutto a vista.

serramento in mezzeria in mazzetta

Visione interna serramento in luce (appare uguale o simile alla versione in mazzetta dall’interno)

serramento in luce

Visione di serramento in luce dall’esterno, rimane a vista tutto il profilo e anche la zanzariera

dettaglio serramento con zanzariera in luce

Dettaglio di serramento in luce con zanzariera dall’esterno

Posizione del serramento nel muro: Il serramento raso muro o complanare

Questa è una soluzione molto particolare, moderna e minimale.

Il serramento risulta complanare alla parete, incastonato nella stessa, senza sporgere.

Il serramento progettato e posato in questo modo apparirà come la cornice di un quadro minimale e pulita.

Per dare questo effetto però vanno usati determinati modelli di finestre con profili minimali e adatti a dare questo effetto e la progettazione sarà completamente diversa rispetto alla posa di soluzioni più tradizionali.

Per ottenere questo effetto la progettazione è molto importante!

Una finestra raso muro è solitamente una finestra invisibile “tutto vetro”, cioè dall’esterno rimane visibile praticamente solo il vetro e il profilo viene completamente nascosto

finestre tutto vetro

Visione interna di una finestra raso muro

finestre tutto vetro

Visione esterna di una finestra raso muro

finestre tutto vetro

Dettaglio interno di una finestra raso muro

Posizione del serramento nel muro: Il serramento a filo esterno

In questo caso invece il serramento è posizionato verso l’esterno della parete.

Può essere completamente all’esterno inglobato nel coibente oppure posizionato prima del coibente.

serramento filo esterno nel coibente
serramento filo esterno

DIFFERENZE TRA LE DIVERSE SOLUZIONI

Posizione del serramento nel muro: L’aspetto pratico

L’aspetto pratico può riguardare: il grado di apertura dell’anta e la protezione dagli agenti atmosferici (pioggia, vento, sole).

ASPETTO PRATICO – IN MAZZETTA CENTRO SPALLETTA

APERTURA ANTA: l’anta si apre a 90°, di più se presente uno sguincio interno

PROTEZIONE: protetta perché inserita nel foro e non completamente esposta, profilo all’esterno poco visibile e quindi abbastanza protetto.

ASPETTO PRATICO – IN MAZZETTA a filo interno

APERTURA ANTA: l’anta si apre a 180°

PROTEZIONE: protetta perché inserita nel foro e non completamente esposta, profilo all’esterno poco visibile e quindi abbastanza protetto.

ASPETTO PRATICO – IN luce

APERTURA ANTA: l’anta si apre a 90°, di più se presente uno sguincio interno

PROTEZIONE: protetta perché inserita nel foro  ma con tutto il profilo all’esterno molto visibile e quindi molto esposto alle intemperie.

ASPETTO PRATICO – raso muro

APERTURA ANTA: l’anta si apre a 180°

PROTEZIONE: protetta perché inserita nel foro e non completamente esposta, all’esterno il profilo è quasi invisibile e quindi protetto

ASPETTO PRATICO –  A FILO ESTERNO

APERTURA ANTA: l’anta si apre a 90°

PROTEZIONE: più esposta perché posizionata all’esterno e quindi più esposta a pioggia, sole e vento.

Posizione del serramento nel muro: L’estetica

ESTETICA – IN MAZZETTA CENTRO SPALLETTA

Soluzione tradizionale.

E’ presente un davanzale più o meno profondo.

Dall’esterno il profilo del telaio è nascosto e si vede solo il profilo dell’anta mobile, l’eventuale zanzariera può essere nascosta

ESTETICA – IN MAZZETTA a filo interno

Soluzione tradizionale.

Sono presenti coprifili sui 4 lati.

Dall’esterno il profilo del telaio è nascosto e si vede solo il profilo dell’anta mobile, l’eventuale zanzariera può essere nascosta

Posizione del serramento nel muro
ESTETICA – IN luce

E’ presente un davanzale più o meno profondo.

I coprifili possono non essere presenti

All’esterno rimane visibile tutto il profilo della finestra e anche la zanzariera se presente

estetica – raso muro

Soluzione moderna, minimale ed esclusiva.

All’interno la finestra appare come una cornice senza coprifili

Dall’esterno il profilo del telaio e dell’anta sono quasi invisibili

ESTETICA –  A FILO ESTERNO

E’ presente un davanzale più o meno profondo in base allo spessore della parete

I coprifili possono non essere presenti

Dall’esterno il profilo del telaio è nascosto e si vede solo il profilo dell’anta mobile.

Posizione del serramento nel muro: L’aspetto termico

Non c’è una soluzione sempre e a priori migliore dell’altra perché nella valutazione va tenuto conto di molte caratteristiche che in questo articolo non affronto.

Per fare un paragone corretto si dovrebbero fare analisi termiche specifiche, questo non è però  lo scopo di questo articolo.

Quello che posso dirti adesso è che, in modo molto semplice, un serramento posizionato a filo interno può essere più problematico perché, come puoi immaginare, permette al freddo dall’esterno di arrivare molto all’interno prima di incontrare come barriera la finestra.

Al contrario, una finestra posizionata a filo esterno, invece, crea un barriera prima che il freddo possa giungere verso l’interno

Questa è una spiegazione molto semplice che però, per fare una valutazione corretta, deve tenere conto della presenza, posizione e entità dell’isolamento.

Ripeto questa è una semplificazione che ho voluto fare solo per concludere il discorso legato alle differenze tra i diversi posizionamenti ma una valutazione seria va fatta considerando caratteristiche della parete, del serramento e con calcoli e  analisi termiche.

E quindi, ti chiederai, qual è la migliore soluzione?

A questo purtroppo non so rispondere!

Come ti ho detto sono veramente tante le esigenze da tenere in considerazione tra cui anche il tuo gusto personale.

Di certo il posizionamento del serramento nel muro è molto importante per il risultato finale.

Se immagini le tue nuove finestre non puoi evitare di pensare a come queste verranno posizionate all’interno della parete perché questo condizionerà tanti aspetti (pratico, estetico e termico)

Poter vedere, con disegni realistici, come saranno una volta posate nella tua casa è una garanzia che saranno realizzate esattamente come le stai immaginando.

Per questo con il nostro sistema di lavoro FinestreinPosa te le mostriamo prima di realizzarle potrai vederle in ogni dettaglio e non avere dubbi o pentirti delle scelte fatte.

******************************************************************

Se vuoi vedere come appariranno le tue future finestre nella parete il nostro sistema fa al caso tuo!

Grazie al nostro sistema di lavoro FinestreinPosa potrai vedere come appariranno le tue future finestre valutandone anche i dettagli.

Questo dopo un approfondita consulenza per capire a fondo le tue esigenze e una progettazione della tua specifica situazione.

Se anche tu vuoi avere la certezza di avere le finestre che stai immaginando senza dubbi e senza errori compila il form qui sotto e ti ricontatteremo entro 24ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.